Paolo Di Paolo

Biografia

Paolo Di Paolo
Scrittore italiano. Nel 2003 entra in finale al Premio Italo Calvino per l’inedito, con i racconti “Nuovi cieli, nuove carte”. Ha pubblicato libri-intervista con scrittori italiani come Antonio Debenedetti, Raffaele La Capria e Dacia Maraini. È autore di Ogni viaggio è un romanzo. Libri, partenze, arrivi (2007), Raccontami la notte in cui sono nato (2008). Ha lavorato anche per la televisione e per il teatro: “Il respiro leggero dell’Abruzzo” (2001), scritto per Franca Valeri; “L’innocenza dei postini”, messo in scena al Napoli Teatro Festival Italia 2010. Nel 2011 pubblica Dove eravate tutti (Feltrinelli, vincitore del premio Mondello, Superpremio Vittorini e finalista al premio Zocca Giovani), nel 2012 nella collana di ebook “Zoom” Feltrinelli La miracolosa stranezza di essere vivi. Nel 2013 con Mandami tanta vita (Feltrinelli), è finalista al Premio Strega 2013. Nel 2016 pubblica con Einaudi Tempo senza scelte e con Feltrinelli Una storia quasi solo d’amore. Nel 2019 sempre per Feltrinelli esce Lontano dagli occhi.

Testi disponibili

Paolo Di Paolo - Storie del buongiorno per bambini gentili
Storia del buongiorno per bambini gentili

Questa storia inizia così. Con la maestra che sembra un fiume in piena: “Invece di stare tutto la testa china sul cellulare o sull’iPad a giocherellare, forse dovreste ogni tanto ascoltare il telegiornale!”. Silenzio assoluto. La maestra continua: “Non avete sentito ieri sera?”. I bambini scuotono la testa. “Complmenti, ragazzi! Da ieri è entrata in vigore una nuova legge: non si potrà più essere gentili. C’è il divieto della gentilezza”. Le bocche dei bambini sono tutte spalancate. “Chiudete quelle bocche, entrano le mosche!”. Chiudendo la bocca di colpo, Riccardo si morde la lingua e tira un urlo che fa saltare i compagni sulle sedie. Si alza fra i banchi una voce sottile e spaventata: “Questo vuol dire che… ”. La frase non arriva alla fine che la maestra l’ha già interrotta in modo brusco: “…che non si potrà essere più gentili, mi sembra chiaro no? Nessuno sarà gentile con nessuno! Perciò io non sarò mai più gentile con voi!”. “Chi sarà gentile” aggiunge severa “commette un reato, e per questo sarà punito”.

Contattaci per organizzare un incontro con l'autore!

Per richiedere maggiori informazioni riguardo gli incontri che svolgiamo con gli autori:
scrivici all’indirizzo ufficiostampa@demeaeventiculturali.it 
oppure chiamaci al numero: 06 527 268 05.
Siamo a tua disposizione per organizzare un evento unico per la tua classe!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Entra a far parte della casa di Demea Eventi Culturali!