Adriana Pannitteri

Biografia

Adriana Pannitteri

Giornalista, lavora al tg1 Rai1 per il quale ha seguito come inviata i casi più scottanti di cronaca. Ha frequentato i corsi della scuola di Perugia Rai per radiotelecronista. È laureata in scienza politiche con indirizzo politico-internazionale. Ha pubblicato diversi libri di saggistica e giornalismo d’inchiesta, tra cui: Vite sospese, eutanasia un diritto?; La vita senza limiti con Beppino Englaro; La pazzia dimenticata, viaggio negli opg. Con il fotoreporter Giampiero Corelli ha pubblicato Il vento negli occhi (storie di donne soldato) e Tempi diversi (ritratti dalla clausura). Il suo primo romanzo Cronaca di un delitto annunciato, L’asino d’oro, 2017, è stato presentato in numerose rassegne, trasmissioni televisive e istituti scolastici.

Testi disponibili

Adriana Pannitteri - In nome del popolo televisivo
Valerio De Gioia e Adriana Pannitteri
In nome del popolo televisivo
Da principio fu Annamaria Franzoni. Era il 30 gennaio del 2002. Chi non la ricorda con lo sguardo velato e i singhiozzi nel salotto di Studio Aperto, a pochi mesi dalla morte del piccolo Samuele? Valerio de Gioia e Adriana Pannitteri affrontano una serie di casi che hanno suscitato negli anni una incredibile attenzione mediatica. Tra gli altri: l’omicidio di Melania Rea, il caso di Ferdinando Carretta, la morte di Marco Vannini, la tragica fine di Lorys, divenuti nel tempo appuntamenti imprescindibili nell’ambito di contenitori e programmi televisivi caratterizzati, tranne rare eccezioni, da morbosità e derive di cattivo gusto. Basti pensare alla serializzazione della vicenda di Denise Pipitone che ha finito per invadere i palinsesti della televisione pubblica e privata in una sfida che non ha risparmiato colpi di scena a opera anche di Pubblici ministeri, questa volta veri, che si sono occupati delle indagini, per offrire agli spettatori l’ultimo tassello di quella che viene sempre annunciata come «una nuova svolta nelle indagini». Ovviamente lo share detta le regole e decide i palinsesti.
Adriana Pannitteri - La forza delle donne
La forza delle donne

Maria Grazia è un’adolescente siciliana che sogna di fare la giornalista e la scrittrice. Dal suo incontro con Veronica, la mamma di Giulietta tragicamente uccisa dal suo compagno, nasce un racconto delicato e drammatico allo stesso tempo. Quella con Veronica diventa un’amicizia singolare tra una ragazza piena di curiosità e di interrogativi sulla vita e una donna adulta spezzata dalla sofferenza ma estremamente coraggiosa. Solo la forza e la determinazione consentono a Veronica di affrontare la perdita di sua figlia e di assumersi le responsabilità di nonna e di mamma allo stesso tempo. Deve infatti accudire la nipotina di soli 4 anni accompagnandola nel dolore ma anche nella speranza di poter lottare per un futuro nel quale le donne possano essere libere di scegliere senza subire violenze. Il libro fotografa quell’età di mezzo che è l’adolescenza con tutte le sue contraddizioni e le paure, gli amori, l’importanza dell’amicizia e i sogni che non devono mai morire.

Adriana Pannitteri - Cronaca di un delitto annunciato
Cronaca di un delitto annunciato

Antonio, carabiniere di origini siciliane con una vita apparentemente felice arriva a scrivere decine di lettere tormentate a una sconosciuta. Maria Grazia è una giornalista di una importante TV nazionale. Incontrerà personaggi a tratti grotteschi in un mondo che le sembra banalmente cattivo e senza speranza. Le lettere di Antonio la costringeranno a chiedersi cosa accada nella mente di una persona, annulla le sue certezze trasformandosi in un “mostro”. Contraddizioni e fragilità degli esseri umani acquisiscono in questa storia il ritmo narrativo di un giallo. Liberamente ispirato a una storia vera.

L'Autrice presenta: "Cronaca di un delitto annunciato"

Contattaci per organizzare un incontro con l'autore!

Per richiedere maggiori informazioni riguardo gli incontri che svolgiamo con gli autori:
scrivici all’indirizzo ufficiostampa@demeaeventiculturali.it 
oppure chiamaci al numero: 06 527 268 05.
Siamo a tua disposizione per organizzare un evento unico per la tua classe!