Annamaria Piccione

Biografia

Annamaria Piccione

Annamaria Piccione è autrice di numerosi libri per bambini e ragazzi. È particolarmente interessata ai temi sociali, quali l’immigrazione, l’accoglienza, la lotta contro la mafia. La maggior parte delle sue storie è ambientata in Sicilia. Nel 2019 pubblica con Mondadori I miti delle stelle.

Testi disponibili

Annamaria Piccione - Coniglietto Cuordipietra
Coniglietto Cuordipietra

Il racconto affronta il tema della prepotenza, associabile al bullismo, problema noto in tutte le scuole del mondo: il protagonista è un coniglietto all’apparenza molto cattivo che, nell’immaginario di un bambino, si pone come antagonista del Bene. In realtà – e i bambini lo scopriranno nel corso della storia grazie ad altri personaggi positivi – il coniglietto è solo un cucciolo spaventato. Per lui ci sarà una via d’uscita che concluderà la vicenda con un lieto fine, indispensabile per l’equilibrio dei piccoli.

Annamaria Piccione - La mia notte sulla luna
La mia notte sulla luna

Luglio 1969, come ogni anno la piccola Annuccia si trasferisce con la famiglia (sorella, fratello, genitori, nonna e zii) nel casolare di campagna, dove il tempo sembra essersi fermato. È felice all’idea di godersi l’aria fresca, di giocare all’aperto e di trascorrere le serate guardando le stelle e la luna. Soprattutto la luna, protagonista di quell’incredibile estate. Sta per arrivare il 20 luglio, la notte dello sbarco degli astronauti sul satellite terrestre, tutti sono eccitati, soprattutto Michele, il fratello più grande di Annuccia. Lui sa tutto dell’Apollo 11, ha persino costruito un modellino dell’astronave. Ma in campagna non c’è ancora l’elettricità, come faranno ad assistere all’allunaggio?

Annamaria Piccione - Per sempre libero
Per sempre libero. La storia di Libero Grassi
Un brillante imprenditore, un amico sincero, un infaticabile lavoratore: questo era Libero Grassi. Ma era soprattutto un uomo coraggioso, che a Palermo seppe opporsi ai ricatti della mafia mentre tutti vi cedevano, quasi fosse un destino inevitabile. Amava troppo la sua azienda per consegnarla alle mani dei criminali, e per questo, per non essersi piegato, fu ucciso. Saverio scopre la sua storia dal nonno Nino, che di Libero era amico, e la fa sua per sempre, come un esempio prezioso.
Annamaria Piccione - Onora il padre
Onora il padre

Valentina trova un biglietto anonimo: qualcuno le vuole rivelare la verità sulle sue origini, mentre si reca all’appuntamento con l’autore, lungo la strada, assiste a un incidente in cui un’auto investe un uomo che muore sul colpo, l’autore non si presenta. Scoprirà che la figlia della vittima è sua sorella. La sorpresa più amara però è il volto nascosto del padre adottivo che per desiderio di riscatto sociale ha ceduto alle lusinghe della mafia.

Annamaria Piccione - Se dico no è no
Se dico no è no

Se dico NO è NO è il divertente racconto del piccolo Nico da cui emerge quanto sia importante non rinunciare alla propria unicità e autenticità. Non è un libro che induce alla disobbedienza ma invita a riflettere sull’importanza di non rinunciare ai propri desideri più profondi. È importante guidare bambini e bambine ad avere una voce forte e chiara sui propri diritti, sia affinché nessuno approfitti di loro, sia perché in futuro non diventino adulti/e che approfitteranno degli altri. Altrettanto fondamentale è insegnare sin da piccoli/e che può essere giusto dire NO quando qualcuno vuol decidere sulla loro vita senza tener conto dei loro desideri; a maggior ragione se e quando queste decisioni non sono supportate da validi motivi ma condizionate da idee stereotipate

Annamaria Piccione - È arrivato l'ambasciatore
È arrivato l'ambasciatore

Hakim è partito dall’Eritrea da qualche anno, come tanti, “in cerca di fortuna”, ma come di molti migranti, anche di Hakim a un certo punto non si hanno più notizie e la madre cade in una grave depressione. Questo spinge Ayub, il fratello più piccolo di Hakim, a partire per l’Italia per cercarlo. Un lungo viaggio in mare, a bordo di uno dei tanti barconi pieni di disperati, poi l’arrivo in Sicilia e il trasferimento in un centro di identificazione da dove fugge e nella sua fuga frenetica finisce sotto le ruote dell’auto di Michele, con il quale stabilisce un dialogo grazie al fatto che Ayub comprende l’italiano, avendolo studiato nella scuola italiana che ha frequentato in Eritrea. Molti sono gli eventi che si susseguono. In questo libro, in molte occasioni, sembra di ascoltare le notizie alle quali i telegiornali ci hanno abituato. Non sono molte le storie che terminano come quella di Ayub, ma perché negarsi una speranza?

Annamaria Piccione - La musica del mare
La musica del mare

Rosario vive a Palermo ed è il figlio di un pentito di mafia. A scuola gli hanno insegnato che la mafia è una cosa brutta, ma in famiglia sostengono il contrario e ripudiano il padre. Da quando il padre si è pentito, gli amici lo hanno lasciato solo. Poi Rosario conosce Anna. Inoltre l’incontro col misterioso Tancredi, rivelerà a Rosario un nuovo universo: quello della musica…

Contattaci per organizzare un incontro con l'autore!

Per richiedere maggiori informazioni riguardo gli incontri che svolgiamo con gli autori:
scrivici all’indirizzo ufficiostampa@demeaeventiculturali.it 
oppure chiamaci al numero: 06 527 268 05.
Siamo a tua disposizione per organizzare un evento unico per la tua classe!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Entra a far parte della casa di Demea Eventi Culturali!