Paola Ravani

Biografia

Paola Ravani

Paola Ravani vive in Liguria, nella Riviera di Ponente. Tiene laboratori di lettura teatrale e di scrittura creativa per bambini e ragazzi. Da oltre 20 anni collabora con scuole, associazioni e istituzioni a progetti culturali, educativi e di prevenzione a tutela dei minori. Dapprima in rappresentanza della Polizia di Stato (è stata Sost.Commissario della Polizia di Stato), poi come volontaria del Comitato Unicef di Imperia e attualmente come scrittrice.

Nel corso delle varie e numerose iniziative – incontri a scuola, conferenze  e convegni su temi di attualità che coinvolgono i giovani,  dall’educazione alla legalità al rispetto dei diritti dei bambini e degli adolescenti, dal bullismo allo stalking e alla violenza di genere – ha incontrato migliaia di studenti e ricevuto prestigiosi riconoscimenti. 

Testi disponibili

Paola Ravani - Il bambino dall'occhio blu
Novità
Il bambino dall'occhio blu
Artur ha un pessimo rapporto con il suo occhio sinistro. È blu chiaro, sembra di cristallo. Sarebbe bello, se l’altro non fosse marrone scuro. Una rarità che attira l’attenzione e suscita curiosità. Artur detesta a tal punto il suo occhio blu che per eliminare quella che crede un’imperfezione le ha provate tutte, con risultati spesso disastrosi. Con leggerezza e ironia Paola Ravani riesce a portare il lettore nello straordinario mondo dei bambini, dove tutto appare possibile, e le riconciliazioni, prima di tutto con se stessi, aprono nuove, straordinarie opportunità.
Paola Ravani - L'isola dei pescecani
L'isola dei pescecani
Sull’Isola Blu i sogni di Ruben e Babila non contano. Non sono liberi di lasciare il villaggio per andare a studiare altrove, né di scegliere che lavoro fare o chi sposeranno. La tradizione impone al ragazzo di fare il pescatore, non il musicista, e la bellissima sorella maggiore dovrebbe rinunciare a diventare insegnante per sposare il ricco Alcino, giovane prepotente che lei detesta. Se i loro genitori non fossero scomparsi anni prima in una notte di tempesta, diretti all’Isola dei Pescecani, i due fratelli avrebbero avuto forse la possibilità di una vita migliore. Invece tutto sembra tramare contro di loro. Ma il naufragio di una nave sconosciuta, e il ritrovamento tra gli scogli di un giovane in fin di vita, metteranno in discussione gli equilibri del villaggio. Riusciranno i due ragazzi a prendere in mano il loro destino? Nuovi orizzonti li aspettano, e strabilianti segreti. Dovranno vincere sfide impossibili, con grande coraggio, navigando verso l’Isola dei Pescecani.

Contattaci per organizzare un incontro con l'autore!

Per richiedere maggiori informazioni riguardo gli incontri che svolgiamo con gli autori:
scrivici all’indirizzo ufficiostampa@demeaeventiculturali.it 
oppure chiamaci al numero: 06 527 268 05.
Siamo a tua disposizione per organizzare un evento unico per la tua classe!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Entra a far parte della casa di Demea Eventi Culturali!