Carola Carulli

Biografia

Carola Carulli
Carola Carulli, dopo essersi diplomata al liceo classico, ha frequentato l’università Roma Tre e si è laureata in Lettere con indirizzo Comunicazione e Spettacolo. A 18 anni ha iniziato a scrivere articoli per un quotidiano locale romano e a lavorare in radio occupandosi di cronaca e costume. Ha collaborato con I Viaggi di Repubblica e L’Espresso e condotto il telegiornale, in diretta, sull’attuale canale satellitare Marco Polo (ex Inn). Ha pubblicato un romanzo dal titolo Bambole di Carta, vincendo un premio letterario indetto dalla Regione Calabria per giovani autori. Entrata in Rai con una semplice domanda, è stata chiamata per una sostituzione nel Tg2 Cultura, e dal 2001 al 2007 ha lavorato come giornalista nella redazione Spettacoli del Tg1. Nel 2007 è passata alla redazione del Tg2, inizialmente come redattrice e inviata per Costume e società, e poi come conduttrice del Tg2.

Testi disponibili

Carola Carulli - Tutto il bene, tutto il male
Tutto il bene, tutto il male

Bisogna avere coraggio anche per essere felici, e Sveva nella casa dei suoi genitori non lo è mai stata. Sarah, sua madre, ha puntato tutto sulla bellezza e sulla conquista di un ruolo in società, per osservare il mondo da una posizione comoda. Ma a Sveva non importa dei bei vestiti o delle scuole esclusive, né di cercare un uomo perbene e un matrimonio sicuro. Per questo, ogni volta che può scappa da sua zia Alma, la mamma che avrebbe voluto, la stramba con gli occhi di colori diversi, l’irregolare di famiglia, la ribelle a cui non va mai bene niente. In lei ha trovato un’amica e una complice, qualcuno da cui imparare il senso dell’amore, l’indipendenza e – perché no? – anche gli sbagli. Se la disobbedienza è un tratto ereditario, Sveva è certa di averla ricevuta da lei e dalla bisnonna, che aveva poteri da sensitiva e che da molto lontano continua a vegliare su di loro. Quando Alma rimane incinta di Tommaso, creatura solitaria che appartiene unicamente al mare, il fragile e complicato equilibrio familiare rischia di rompersi. Per tutti loro arriva il momento di rimettere ordine dentro se stessi o, forse, di accettare che la vita è destinata a restare eternamente inesatta e che le persone più importanti sono quelle che ti piovono addosso senza preavviso.

Contattaci per organizzare un incontro con l'autore!

Per richiedere maggiori informazioni riguardo gli incontri che svolgiamo con gli autori:
scrivici all’indirizzo ufficiostampa@demeaeventiculturali.it 
oppure chiamaci al numero: 06 527 268 05.
Siamo a tua disposizione per organizzare un evento unico per la tua classe!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Entra a far parte della casa di Demea Eventi Culturali!